Francia vende titoli

Nel momento in cui la Francia è impostato a vendere le obbligazioni, l’euro ha raggiunto un basso che è stato il primo del suo genere in undici brokeropinioni anni, nei confronti dello yen. Uno dei motivi alla base di questo è stata la preoccupazione di fondo che le banche e il governo della regione si troveranno ad affrontare problemi nella raccolta di fondi. Recentemente, la moneta, che viene utilizzato in 17 Stati membri del totale 27 nell’Unione europea, è caduto contro la maggior parte dei suoi coetanei forti. Ciò è avvenuto subito dopo il primo ministro della Grecia, Lucas Papadermos, ha emesso un avviso che il paese era vicino a fronte di un crollo economico al più presto. Egli ha affermato che questo è probabile che accada già nel giugno di quest’anno.

Nuova Zelanda e Dollari australiani Fell, quando la domanda di attività Dropped

Nuova Zelanda e dollari australiani http://www.brokeropinioni.net/ troppo è caduto, quando la domanda di attività con elevata capacità di rendimento è sceso, con conseguente perdite di scorte in Asia. Il Yuan troppo affrontato la stessa situazione come i dollari ed euro, con la banca centrale in Cina riducendo il tasso di riferimento quotidiano in una http://www.brokeropinioni.net/copy-trading/ misura che è stato il più basso dal novembre 2011. La fase di abbassare il tasso è stata presa alla luce della possibilità che la crisi del debito in Europa abbasserà la domanda di merci.

Euro per affrontare la pressione costante in PROSSIMI MESI

Uno stratega di valuta ha dichiarato che l’euro dovrà affrontare una pressione costante nei prossimi mesi. Questo riguarda a trattare frugare con il debito corrente e l’avvio di un nuovo debito. La situazione attuale è tale che gli investitori non sono suscettibili di essere interessati a provare la loro fortuna con l’euro. Negli ultimi 30 giorni, l’euro è caduto e si è esibito male rispetto alle valute direttamente al rapporto di prova di altre nazioni. Questo ha spinto gli investitori a cercare la sicurezza al centro delle turbolenze nella regione.

Un analista di ricerca dei cambi ha dichiarato che al momento, ci sono due rifugi sicuri. Uno di loro è lo yen giapponese e l’altro è il dollaro americano. Super link entro la fine di marzo, l’euro rischia di cadere a $ 1,20. Il paese che ha recentemente venduto titoli a dieci anni è stata la Germania. La domanda ha portato in era significativamente minore rispetto a quello che era cinque anni fa. Francia ha qui messo all’asta obbligazioni per venti anni – 2021-2041.